,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

sabato 28 luglio 2012

LA crisi è passata... W le Olimpiadi!


Con una marea di cittadini ben tenuti al guinzaglio da “mamma” RAI,  distratti e in attesa di ripetere libera folkloristica  figura dei  prossimi vacanzieri sui ricordi di società industriale, viviamo momenti di grande eufuismo, tutto va bene tutto si dimentica “ Avanti Savoia!”
  Federica Pellegrini  Olimpiadi 2012 (Foto) 
Finalmente la crisi è passata tutto prosegue. Formigoni beve un "caffè" insieme a Bobo pensando che tutto sia superato che l’oscurantismo del loro potere abbia vinto. Trasparenza  per un popolo idiota! Basta non  digli nulla e proseguire a fare i propri affari!. 
La magistratura intanto, da una parte favorisce l’inquinamento come a Milano,  e dall’altra fa finta d’ intervenire  per Taranto (un po’ in ritardo!), con una povera parte di lavoratori, che pur di lavorare nella speranza di non essere loro ad ammalarsi, chiedono più inquinamento. Siamo sul comico poiché questi poveretti sono usati dal potere per i loro bisogni e pur sapendolo la pubblicità RAI e altri media prone il viva l’inquinamento  e li usa ancora a piacimento del potere.
Draghi ha messo a posto tutti con la promessa che allagherà il borsellino, il che vuol dire una effettiva svalutazione dell’Euro.
Intanto sono iniziate le Olimpiadi e questa marea di opportunisti politici in prima fila quella del Capo dello Stato ne coglie meriti.
Ma in  effetti questa è la festa del carrozzone di politici del CONI. 
la disponibilità economica per il 2012 è stata di € mil. 400, le più ridotte nell’arco degli ultimi 10 anni, ed inferiori per ca. € mil. 38,8, pari al 9%, rispetto al 2011.
Poiché le Olimpiadi si fanno ogni due anni il costo  di queste medaglie  è in totale circa 800 mil di € . Per il momento abbiamo vinto due medaglie e pertanto coi sono costate 400 mil- di € ognuna...
Ma quello che interessa non è  vedere alla fine non quanto ci costerà ogni medaglia vinta,  ma quanto ci costa Il CONI  comparando anche i costi degli altri comitati olimpionici nel mondo.
Questo è quello che dovrebbe fare la LIBERA INFORMAZIONE la così detta "Stampa" che giuda l’opinione pubblica!
W la Libertà di oscurantismo