,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

lunedì 15 agosto 2011

caffè info MILANO: ?????????? La marmellata NO!

caffè info MILANO: ?????????? La marmellata NO!: "David Cameron con l'ìintima amicizia con Mardoch & C. Sky TV/ Berlusconi e altri) identificano sotto la parola democrazia la television..."

?????????? La marmellata NO!


David Cameron con l'ìintima amicizia con Mardoch & C. Sky TV/ Berlusconi e altri) identificano sotto la parola democrazia la televisione quale sistema di controllo e guida delle menti facili proponendo la “logica”
-NO MARMELLADE! / NO! JAM!-
Cameron identifica i giovani rivoluzionari inglesi con dei bambini non educati che bisogna educare, e poiché con il sorriso, la speranza, con la tradizionale retorica, ecc. non si riesce, allora si educano con la forza del potere.
Poiché questi sono bambini, secondo Cameron, poco ubbidienti gli si fa vedere la marmellata, ma gli si impedisce di prenderla. Questo negando che non la possano prendere. Anzi a sostegno che la si può avere, ogni tanto si lascia che un bambino vi acceda e la faccia vedere agli “sfigati”
Il bambino “fortunato” che ha potuto “assaggiare” la marmellata gli viene detto: vedi tu l'hai avuta poiché sei il migliore, pertanto esiste la libertà e tu per coerenza la devi difendere da tutti questi cattivi bambini che vogliono anche loro la marmellata. (pare la storia dello stesso David Cameron)
Il risultato è ottimo e concreto, supportato da consenso di coloro che sperano ancora all'accessibilità della marmellata, dagli opportunisti disposti a leccare anche il fondo del vasetto di marmellata, e dal Clero in generale il quale ha la sua marmellata assegnata per diritto Divino.
Certo che dopo i Beatles ,Darvin e Shakespeare ci si poteva spettare qualcosa di meglio ma purtroppo la Monarchia Britannica appare compromessa anche intellettualmente, forse alla fine.
Una Monarchia consapevole della situazione ma ormai con una anziana Regina disattenta, e con il “Re Carlo” incapace di pensare anche al futuro dei “suoi” figli. Proponendo nulla, se non il vuoto appare una Monarchia che sposa le tesi Zarista.

Sinceramente vorremmo mettere questi bambini cattivi (Cameron, Mardoch il Berlusconi il Carlo e gli altri in castigo, punirli per la loro cattiva condotta per insegnarli ad non essere così egoisti e condividere almeno un po di marmellata con gli altri bambini!

Anche se siamo anziani vorremmo che almeno in parte le pronmesse fatte venissero rispettate anche per noi !
- Anch'io voglio la memellata! Sono stanco di essere un buon cittadino mentre gli altri si dirtono!-