,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

sabato 16 giugno 2012

Tra malaffare sussidiarietà e corruzione lo spettacolo prosegue.

Receipt for membership of Silvio Berlusconi to...
Receipt for membership of Silvio
 Berlusconi to "Propaganda Due" (P2)
masonic lodge. Image from 
«Relazione della Commissione
 Parlamentare d'inchiesta sul
 caso Sindona e sulle responsabilità
 politiche ed amministrative ad esse
 eventualmente connesse» 
(Legge 22 maggio 1980 n° 204).
 (Photo credit: Wikipedia)

Italia, bella Italia, questo è il paese dell’inganno, dal patetico Capo dello Stato il quale dice di condividere filosofie Europee d’oltralpe e poi le contrasta concretamente, al poliziotto visto oggi a bordo della “sua” auto di servizio che in pieno centro di Milano che con il verde si ferma al semaforo all'inizio di  via Statuto, verso mezzodì, per far attraversare una bella ragazza che ovviamente aveva il rosso, e quando un automobilista spazientito fa un leggero cenno d’invito a proseguire si vede  il braccio uscire dall'auto con uno scostante segno di  “aspetta qui comando mio”,  per poi percorrere la via Statuto completamente libera a meno di 30 Km/ora, già la solita "Ragion di Stato"!.
Ecco il potere ecco lo Stato Italiano.
La recita continua, con il Buco Nero d’ispirazione Disneyana che ci sta’ inseguendo, secondo le fantasiose e colorate espressioni del Prof. Monti, il quale dimentica di dire che anche lui e la sua compagnia di spettacolo itinerante dal Parlamento al Senato ci sta portando proprio nel centro del dramma, risparmiando ricchi amici e club dei professori a lui fedeli, arrivando addirittura allo stremo del sentimento a ringraziare prima i politici lui fedeli, e poi il popolo una volta sovrano; questo quale segno dell’abbandono che il popolo ha ormai sancito nei confronti di questi opportunisti ben vestiti. Da spettacolo itinerante della compagnia del Dramma Italiano del Monti, passiamo alla rappresentazione canora  che si svolge in Regione Lombardia dove la Star dello show Formigoni intona la ormai inutile canzone del “sono vergine e puro, onesto e trasparente, brutti e cattivi son quelli che parlano contro di me e allora resto resto, resto, finche il vostro sangue non avrò mangiato tutto, W Io, W CL evviva Dio. Quello che attualmente ”manca” sulla scena dello spettacolo è la compagnia di spettacolo leggero e rosa del (P 2) Berlusconi, ma non disperiamo perché presto ricomparirà con il Burlesque o un altro spettacolo.
Ormai quando parliamo della politica Italiana della sua predisposizione al malaffare e alla emarginazione della gente viene nausea e paura e se non fossimo ospiti al di fuori di  questo amato Stato occupato da un potere del malaffare.
Italiani vivete la vostra vita non vivete la vita di altri che vi propongono in TV!
Svegliatevi 
Pensate al vostro futuro non delegatelo ad altri! 
Liberatevi da queste catene del dispotismo della sussidiarietà!
W L’Italia Libera e democratica