,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

venerdì 11 marzo 2011

Milano: Tromboni alla ribalta - LORIS ZAFRA pubblica sul Giornale la propria opinione. Squallore e opportunismo!

Inizia così  l'opinione del Direttore dell'ALER: «Cari milanesi, in tre anni pronte altre 2600 case».


Ci domandiamo cosa abbia fatto sino ad ora, se non approfittarsi di un spropositato stipendio ben 6 volte più ricco dei suoi colleghi Europei i quali hanno impegni superiori che risolvono egregiamente.

Taglia la fetta: magna tu che magno io!
Certo, questo il Giornale non lo dice, come non dice i soldi sprecati per pubblicate il Tetto, giornalino distribuito tra gli inquilini e che a tutti gli effetti è un giornale di propaganda politica, sua e dei suoi amici.

Riguardo le "palle" sugli alloggi sfitti sono da ritenersi veramente squallide e inopportune, es: Inabilita:due alloggi di 27mq ne fanno uno di 54mq pertanto affittabile, ecc.
Ma non entriamo  nel merito dello squallore argomentativo dello Zafra, il quale immagina, sostenuto dal giornalista, che il popolo sia idiota e che gli si possano ancora raccontare le favole.

Il sostegno che ha dato alla speculazione immobiliare a Milano è  sotto gli occhi di tutti e senz'altro non lo ha fatto gratis ( ma magistratura e finanza sono in altro affaccendati), come la sua incapacità gestionale che in qualsiasi altro paese Europeo avrebbe condotto alle dimissioni immediate.

Zorro

p.s. nota per il Giornale.it
Il sistema dell'informazione ha e sta perdendo contatto con la realtà sociale, questa intervista ne è la riprova.
Per il giornale, che  stimiamo in alcuni casi, è stata una brutta pagina di giornalismo ma forse una bella pagina di pubblicità indiretta, meglio scrivere pubblicità per non confondere le idee!

. .