,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

mercoledì 9 novembre 2011

Ormai le grida, urlate. inascoltate da tempo,

Il caffè dal 1764: Ormai le grida, urlate. inascoltate da tempo, non...: Ormai le grida, urlate. inascoltate da tempo, non servono più . Quante volte abbiamo detto, chiesto, implorato, portato comparazioni chia...Ormai le grida, urlate. inascoltate da tempo, non servono più.
Quante volte abbiamo detto, chiesto, implorato, portato comparazioni chiare e evidenti. L'arroganza, l'avidità del potere ci ha distrutto, mangiato.
La possibile e fantasiosa fine di questo Governo, il più lungo dopo Mussolini e Giolitti, ci lascia con il debito più alto del debito che avevamo alla fine della seconda Guerra mondiale! Ma allora c'erano speranze di un mondo migliore. Oggi invece dobbiamo o dovremmo rassegnarci ad essere schiavi come nel Nabucco di presuntosi ignoranti al potere.
Ingiustizia, corruzione, avidità dei potenti, sussidiarietà opportunistica, povertà, territorio rovinato, inquinamento sino a far pagare l'aria che si respira nelle città (Ecopass) e migliaia di altre questioni che ci hanno imposto e rovinato. Si sono mangiati anche la speranza.
Colpa non ne abbiamo, abbiamo gridato, urlato, imprecato, implorato, fatto disubbidienza civile, ma nulla, il potere dei media della ci ha ignorato ci ha zittito ha imposto e quando qualcuno si è ribellato lo hanno carcerato.

Ora chiedete a noi di pagare oltre a quello che abbiamo già pagato.
E' troppo!, ma anche questo urlo resterà inascoltato.