,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

mercoledì 7 settembre 2011

Anti-corruzione - Trasparenza: ---- --- --- --- --- --- iniziato commer...

Anti-corruzione - Trasparenza: ---- --- --- --- --- --- iniziato commer...: Le reti di contrabbando spaccio di stupefacenti, armi e altri beni illeciti hanno iniziato commercio un nuovo 'prodotto': le persone. Qu...
---- --- --- --- --- --- iniziato commercio un nuovo 'prodotto': ESSERI UMANI!
Le reti di contrabbando spaccio di stupefacenti, armi e altri beni illeciti hanno iniziato commercio un nuovo 'prodotto': le persone. Questa forma moderna di schiavitù, conosciuta come esseri umani, è valutato per interessare tra 2,4 milioni -12.000.000 di vittime in tutto il mondo. La corruzione è il grasso che permette illecitamente i loro movimenti all'interno e tra paesi. La corruzione è un compagno costante di traffico di esseri umani e la sofferenza che essa porta.


Vittime della tratta vengono sfruttate in molti modi: la prostituzione, la servitù per debiti, forzato o coatto servitù del lavoro e contrattuali. L'inganno viene utilizzato per indirizzare le vittime che spesso conosce la persona che li ingaggiano. Molte volte i familiari delle vittime servono come reclutatori, abusando la fiducia al fine di trarre profitto personalmente dal traffico. La ricerca mostra che il 46 per cento delle vittime di tratta conoscono il loro reclutatore. Le vittime che sono ingannati dai reclutatori potrebbe essere alla ricerca di un modo per fuggire la povertà, la disoccupazione o la guerra. Tuttavia, nessuno si aspetta lo sfruttamento che sta per venire, per mano dei reclutatori e quelli lungo la catena del traffico.
Nessuna nazione è al sicuro dal traffico e di essere coinvolto nella sua intricata rete. Ad esempio, un recente notizie report sostiene che i lavoratori vittime del traffico sono stati assunti da terzi fornitori di concessioni di funzionamento del partito (come il fast food), sulle installazioni militari statunitensi. Nell'Unione europea, accuse di corruzione circondano un caso recente dove i lavoratori forestali riferito traffico veniva usato da aziende che operano nell'ambito di un contratto del governo ceco.

In altri casi, le vittime sono neonati e bambini. Il Fondo delle Nazioni Unite per bambini, L'UNICEF stima che ogni anno 1.000 a 1.500 bambini guatemaltechi sono vittime della tratta verso il Nord America e in Europa per l'adozione. Nel luglio del 2011, una rete importante traffico di esseri umani è stato spezzato in Porcellana dopo bande vietnamiti sono stati trovati portare i bambini dal Vietnam, alcuni di appena 10 giorni, nel paese. Nello Yemen, organizzazioni hanno documentato il traffico di bambini yemeniti nella vicina Arabia Saudita (a scopo di sfruttamento sessuale) e all'interno del paese (per il lavoro forzato).


La corruzione è presente in ogni fase del processo di traffico, cominciando con l'assunzione di una vittima e il trasporto fino al loro sfruttamento. La corruzione può facilitare il trasporto delle vittime all'interno dei paesi e attraverso i confini senza riconoscimento o richieste di documentazione. Una volta che le vittime arrivano a destinazione e lo sfruttamento inizia, trafficanti contare su corruzione per mantenere il loro silenzio e evitare l'arresto. Governo degli Stati Uniti risultati suggeriscono che globalmente meno di uno su 10 trafficanti sono sempre perseguiti.
Istituzioni deboli offrono una protezione debole. Pay-off dalla polizia, ai tribunali e altri pubblici funzionari, risultato del settore presso le istituzioni statali sono disposti a chiudere un occhio per il traffico di bande o anche di partecipare con loro. Studi mostrano che le vittime tendono a provenire da paesi in cui è percepito il settore pubblico per essere altamente corrotto, come misurato dal nostro Corruption Perceptions Index.

Il rischio relativamente basso di essere scoperti è di pari passo con il miraggio di grandi profitti dalla vendita delle vittime alla prostituzione, lavoro forzato e di altre forme di abuso. Il Organizzazione Internazionale del Lavoro stima che circa US $ 32 miliardi di dollari in profitti vengono effettuati ogni anno dallo sfruttamento sessuale o fisica delle vittime di tratta, che colpisce uomini e ragazzi tutte le volte che lo fa donne e ragazze.
Il mix di profitto e di impunità con facilità protezione "comprato" da forze dell'ordine e politici ha creato una "ricompensa alto / basso rischio" scenario per trafficanti di esseri umani ei loro complici. Reti di trafficanti spesso si sovrappongono con le reti di criminalità organizzata. Secondo il Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine, Traffico di esseri umani porta gruppi di criminalità organizzata loro terza fonte di profitti, dopo droga e armi.
Molti gruppi criminali spaccio di stupefacenti e di armi sono state aggiunte persone trafficate al proprio portafoglio di offerte illegali, secondo il Financial Action Task Force. In Europa, la tratta degli esseri umani è legato a bande di albanesi e russe, nonché la mafia italiana. Bande di narcotrafficanti sono stati documentata con le vittime della tratta, molti dei quali bambini, il lavoro forzato nelle fabbriche illegali di cannabis nel Regno Unito e Irlanda. In Asia, le reti criminali cinese e la mafia giapponese, sono considerati i principali responsabili.


Riconoscendo come la corruzione facilita la tratta è un passo critico e semplice. I Governi contro la tratta devono includere dei programmi per la lotta alla corruzione e i suoi componenti, così come far conoscere lo sviluppo più ampio che riguarda la povertà che rendono le vittime vulnerabili ai reclutatori.
Esistono quadri internazionali che possono aiutare a collegare meglio questi temi differenti tra loro. Per esempio, la Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità organizzata transnazionale (UNCTOC) E la Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione (UNCAC) Hanno emanato disposizioni a che fare con la corruzione, il traffico e le reti criminali. Il UNCTOC ei suoi tre protocolli mirano a prevenire, reprimere e punire la tratta, mentre il UNCAC include articoli che criminalizzare e perseguire la corruzione attiva e passiva, l'ostruzione della giustizia e riciclaggio di denaro.
Per iniziare riunendo lavorare su anti-corruzione e anti-tratta, Transparency International raccomanda l'adozione di misure concrete, tra cui:

istituire un meccanismo efficace di revisione per la UNCTOC e dei suoi protocolli - o almeno per il Protocollo sulla tratta
formando un gruppo internazionale di lavoro composto da rappresentanti la principale fonte e paesi di destinazione delle persone trafficate, sia anti-traffico e anti-corruzione esperti per elaborare proposte per migliorare la cooperazione
creare a livello nazionale task force comune che riunisce esperti di anti-traffico e anti-corruzione.
Alla fine, le soluzioni saranno efficaci solo quando i governi daranno prova di volontà politica e la leadership nel porre fine al traffico. I governi gli stessi sindacati devono sviluppare misure che rompono la corruzione che tiene insieme le reti interessate, da reclutatori e intermediari, di polizia e funzionari di alto livello.
--------------------------------------------------------