,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

lunedì 7 marzo 2011

Salvini copre la corruzione e invita alla non trasparenza ?!

Il Salvini in un impeto di ingenuità o arroganza, ma sopratutto di quella furbizia che vuol porsi tra una posizione e l'altra,  invita i Milanesi ha non guardare le porcherie fatte dai pretendenti il trono di Sindaco.

Il "Bravo" invita alla non trasparenza ben sapendo le complicità e le ingiustizie che i Milanesi hanno e devono sopportare.

Quale miseria intellettuale quale squallore comportamentale, forse pensa che i Milanesi siano idioti  e non abbiano già visto quale avidità regna nel Comune, con quale spirito stiano inducendo la città verso il degrado sia economico che intellettuale.

Quali programmi presentate se poi non li mantenete, cosa promettete falsità! Vergognatevi ad ingannare la gente!

 Salvini se ne vada al suo di paese, questa è Milano e signori del Feudo ne abbiamo già avuti tanti ma così arroganti mai.

Si vergogni, con questo ha implementato la corruzione il silenzio, l'omertà! Ha fatto capire quale è la Sua vera filosofia sullo stile mafia.

W la trasparenza, abbasso la corruzione e i privilegi della nuova nobiltà borghese di Milano! 

(AGI) - Milano, 7 mar. - "Spero che a Milano si votera' su come e' e sara' la citta', non sull'abitazione della compagna di Pisapia o del figlio della Moratti. Spero che la campagna elettorale si concentri su altro". Cosi' il capogruppo della Lega Nord in Consiglio comunale, Matteo Salvini, parla degli scandali che hanno colpito i candidati sindaci alle prossime elezioni milanesi. "Se la compagna di Pisapia o il figlio della Moratti - ha spiegato Salvini - hanno fatto qualcosa che non andava fatto, ci sono i tecnici del Comune e i magistrati a riconoscerlo.
  Spero che il consiglio comunale passi il suo tempo a parlare di cose concrete e non di 'bat-caverne' o di case del Trivulzio . .