,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

giovedì 10 marzo 2011

I: [Comitato] presidio contro sgombero via idro

Palazzinari e immobiliaristi mettono a sacco Milano.
>Affaristi, faccendieri, politicanti, con le immancabili puttane al seguito,
si
>spartiscono il patrimonio immobiliare pubblico, quello del Pio Albergo
>Trivulzio e anche quello dell’ALER.
>Dulcis in fundo, Batman Gabriele Moratti si costruisce una megavilla, senza
>permesso in violanzione di ogni norma edilizia (ma con il consenso della
mamma-
>sindaco).
>Solo gli zingari sono sempre nell’occhio del ciclone.
>Sono scacciati dai campi e sono scacciati da ogni metro quadro di città che
>occupano, anche solo per dormire.
>I pogrom continuano.
>
>>
>> CONTRO IL VENTILATO SGOMBERO PREVISTO PER LUNEDI' MATTINA, INVITIAMO
>> CITTADINI, ASSOCIAZIONI, PARTITI POLITICI, AD UN PRESIDIO PRESSO IL
>> NOSTRO CAMPO.
>>
>> *Comunicato della comunità di via Idro 62*
>>
>> Giovedì 3 marzo, di mattina presto, oltre un centinaio di poliziotti in
>> tenuta antisommossa, accompagnati da vigili del fuoco, ruspe, ambulanza
>> e diversi camion, si sono presentati al nostro campo, per sgomberare 4
>> nuclei familiari, ivi res...identi da quando è stato formato. Una delle
>> famiglie sfrattate aveva anche presentato ricorso amministrativo a
>> settembre ed un successivo ricorso al TAR contro il comune di Milano per
>> un precedente avviso di sgombero. A nessuno è stata consegnata notifica
>> scritta per questo sgombero, come invece previsto dalla legge.
>>
>> Le roulottes e le case mobili degli sfollati sono state portate via dai
>> vigili, e quindi le famiglie non hanno dove andare. Prima hanno potuto
>> portarsi via i loro beni. Tutti erano accampati ai margini esterni del
>> campo, perché la piazzola loro assegnata era stata occupata in
>> precedenza da abusivi. L'assurdo è che queste famiglie abusive sono
>> rimaste al loro posto.
>>
>> Accompagnati da altri componenti del campo, gli sfrattati si sono
>> presentati in Casa della Carità (che ha la gestione del campo), ma non
>> sono stati ricevuti per assenza dell'incaricato. A tuttora nessuno di
>> Casa della Carità è intervenuto sul posto.
>>
>> Inoltre una ruspa ha demolito la cabina elettrica che serviva tutto il
>> campo, a causa di alcuni allacciamenti non regolari; col risultato che
>> ora tutto il campo è senza elettricità (anche chi aveva un regolare
>> contatore). In molte famiglie manca anche la legna per scaldarsi. Nel
>> frattempo piove su giusti e ingiusti.
>>
>> I vigili hanno detto che torneranno lunedì prossimo per smantellare
>> altre tre case.
>>
>> La brutalità degli innumerevoli sgomberi contro gli insediamenti
>> abusivi, si sta quindi trasferendo anche verso i campi sosta comunali,
>> quelli che si vorrebbe chiudere col famoso "Piano Nomadi", che in due
>> anni non si è concretizzato, nonostante le somme a disposizione (13
>> milioni di euro) per incapacità dello stesso Comune. In mancanza di
>> idee, il Comune maschera la sua incapacità rendendo la vita impossibile
>> ai Rom e ai Sinti cittadini e perseguendo una lenta politica di
>> logoramento.
>>
>> Con l'occasione, smentiamo quanto affermato dal parlamentare europeo
>> Borghezio in un suo comunicato su Agenzia Parlamentare: nonostante
>> tutto, il campo di via Idro c'è ancora, a fare da specchio alle
>> contraddizioni sue, del suo partito e della maggioranza che governa
>> Milano.
>>
>> FATE CIRCOLARE LA NOTIZIA, GRAZIE
I: [Comitato] presidio contro sgombero via idro