,

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

lunedì 31 gennaio 2011

Per chi abita a Milano come è facile comprendere quanto se la passi bene la Moratti!

Milano inquinata, ben venga il blocco del traffico, ma strutturato in modo logico. 
Per chi ama da sempre fare i "fasci" ovvero "di tutta un'erba un fascio" risolve senza  coscienza e fregandosene il problema, come fa questo consiglio Comunale e la sua degna Sindaca.
  • Cosa centra aprire al traffico dopo le  17, 30 sino  alle 08 del mattino?  Questo serve a scaricare tutto l'inquinamento sugli abitanti che restano in città!
  • Le zone limitrofe allo scorrimento bastioni sono considerate come le altre zone interne ma subiscono un aumento superiore di inquinamento poiché tutto il traffico si scarica su queste strade vere proprie vie  da camera a gas!
  • Unificare  Euro 1, 2, 3, 4. le prime tre hanno valenze tecnologiche diverse?
  • Gli abitanti della zona ecopass, già sottoposti a tasse superiori, ad affitti superiori (merito anche alla speculazione esasperata degli immobili),  costi alimentari superiori, scarsità di servizi,  mancanza della qualità della vita,   vengono penalizzati  ulteriormente sopratutto gli ammalati, i vecchi e i disabili.
  • Queli studi sugli spostamenti d'aria e vento in Città sono stati fatti per quei mostri grattacieli della Regione Formigoniana che bloccano i già deboli venti da Nord Est in entrata a Milano? (esistono studi internazionali in materia ma non per Milano)
  • Motorini  vecchi e camion  Pubblici puzzolenti ( Vedi anche ANSA o appalti per i giardini Comunali), perché non vengono eliminati?
    ecc. ecc. ecc. ecc.
Potremmo proseguire, ma non intendiamo lavorare per il Comune gratis, questa amministrazione una volta letta una relazione  la fa sua, al fine di azzittire i cittadini e proseguire nel fare nulla.
Non si comprende come si possa sostenere questo consiglio Comunale, incapace di strutturare una città, di governarla con intelligenza e comprensione.
Tra di noi ci sono vecchi milanesi che da generazioni  abitano questa città, milanesi che nel loro silenzio hanno affrontato i più tristi momenti. 
Mai nella storia di Milano si era però vista l'arroganza e la superbia del potere come le stiamo vivendo in questi ultimi anni.
Della Moratti, Milano oltre alla sua propaganda di potere che la autodescrive quale "ottimo sindaco" , resteranno nelle pagine di internet le verità del popolo  e la condanna quale insufficiente e opportunista e incapace Sindaco.